Blog MissHobby

Blog MissHobby

Come creare una nuova lampada in poche mosse

Segui il negozio

Pubblicato da Ilaria Staff

normal_ThinkstockPhotos-465505175.jpg

Basta poco per rinnovare l'aspetto di un ambiente e la personalizzazione è la chiave per interpretare a piacimento mobili e completamenti d'arredo.

Fra questi oggetti d'arredo le lampade possono divenire dei veri pezzi di design: la luce soffusa che diffondono negli ambienti è infatti già di per se un elemento d'arredo, mentre la base si presta a molteplici interpretazioni sia in chiave moderna che classica.
Ecco dunque alcune idee per trasformare una lampada in un oggetto di culto da interpretare secondo il proprio gusto personale.


La lampada country

Le vecchie lampade classiche dotate di base in ferro e paralume in stoffa si prestano ad essere rivisitate in modo davvero molto semplice.

Fra le idee che proponiamo quella dei ramoscelli: basterà procurarsene alcuni di misura e colore differente per rinnovare in pochissime mosse una lampada dall'aspetto superato. I ramoscelli dovranno contornare interamente la base.
Completato il lavoro sarà sufficiente legarli con dello spago o con un cordoncino di un colore abbinato per ottenere una nuova lampada, perfetta sia in ambienti dall'aspetto rustico che arredati secondo il tanto in voga gusto shabby chic.


La seconda vita di una gabbietta per uccelli

A proposito di stile shabby, uno degli arredi più in voga è la classica gabbietta in ferro.

Nei mercatini delle pulci se ne possono acquistare di forme e dimensioni diverse, a prezzi molto contenuti. Attraverso il foro del gancio per appenderla si inserirà un portalampada e quindi una lampadina ad incandescenza.
L'effetto è assicurato, sia che la si ponga a decorare una credenza antica in una sala da pranzo, che in un terrazzo o in un giardino tra piante e vasi da fiore.
Altra versione simile è quella che prevede l'uso di libri e oggetti antichi impilati e posti a formare la base. L'effetto è assicurato e di sicuro davvero economico rispetto ad una lampada acquistata in un negozio di design.


La lampada "in bottiglia"

Le bottiglie in vetro si prestano benissimo a fare da base ad una bella lampada moderna.
Basterà praticare un piccolo foro alla base per consentire il passaggio del cavo elettrico.

Si potrà riciclare anche il paralume in stoffa di una vecchia lampada, inserirlo sul collo della bottiglia e voilà: un nuovo lume sarà pronto per essere esposto in un ambiente in stile moderno. La vecchia bottiglia infatti non farà altro che smorzare la linearità del moderno, conferendo all'ambiente un carattere più allegro.

Condividi:

Commenta

Lascia per primo un commento!

Accedi o registrati se non hai ancora un account MissHobby.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di analisi, anche di proprietà di terze parti. Leggi l' informativa cookie .
OK