Blog MissHobby

Blog MissHobby

Le paste polimeriche! Cosa sono?

Segui il negozio

Pubblicato da Il magico mondo di Ro

normal_Fimo_classic.jpg

Nell'ambito delle novità apportate a MH trovo estremamente interessante la possibilità di divulgare le nostre conoscenze alle creatrici meno esperte!


Approfitto subito per parlarvi della mia passione: le paste polimeriche. Qualcuno storcerà il naso chiedendosi di cosa io stia parlando, ma basta dire Fimo, Cernit e subito si capisce l'argomento di questo post.

Le paste sintetiche sono paste modellabili a base di PVC (polivinilcloruro) e sono completamente atossiche. Sono formate mescolando il polimero, un plastificante, un riempitivo e dei coloranti. Si presentano sotto forma di panetti ed hanno l’aspetto e la consistenza della plastilina, ma al contrario di questa non seccano all’aria, bensì sono termoindurenti, ovvero necessitano una cottura per diventare dure.

Hanno diverse caratteristiche che le rendono un materiale unico: si conservano per un tempo lunghissimo (parliamo di anni), resistono all’acqua e all’umidità, sono già colorate e si trovano in diverse finiture (opaca, traslucida, perlata, metallizzata). I diversi colori e i diversi tipi di paste sono tutti combinabili tra loro. Alcune ditte produttrici ne commercializzano anche una versione liquida. Le paste sintetica si possono inoltre colorare con i colori acrilici all'acqua, con i colori a olio e con i pigmenti sia in superficie una volta cotte che a crudo mescolando i colori alla pasta. Esistono diverse aziende che producono paste modellabili. Le varie marche hanno caratteristiche simili, ma oltre che nel nome differiscono leggermente tra di loro. Ne elenchiamo alcune:

  • Fimo, nelle versioni Soft, Effect,Classic e Liquid
  • Cernit, nelle versioni Number One, Glamour, Neon Light, Nature's Colors
  • Sculpey, nelle versioni Premo!, Sculpey III, Super Flex Bake & Bend, Ultra Light, Super Sculpey, Studio (fuori produzione!)
  • Kato Polyclay e Liquid
  • Pardo, una delle più nuove

Nei prossimi post vi parlerò degli utensili, della cottura, della verniciatura e di alcune delle tecniche più conosciute!

Fatemi sapere cosa ne pensate e se vi può interessare.

Condividi:

Commenti

  • Il magico mondo di Ro
    Ciao Lilla! Sono contenta che l'argomento trovi consensi e interesse!
  • Thumb
    Sì!!Fimo liquid è un discorso che mi piacerebbe molto approfondire, lo uso per alcune cose, ma per esempio non mi sono mai avventurata nei transfer, e ci sono altre piccole cose che non mi tornano a volte con questo materiale...
  • MartitaCatita
    Io invece non l'ho mai usato! Ho sempre fatto picolle oggetti con la pasta di mais.Ho comprato tempo fa un kit con vari colori, ma non ho avuto il coraggio di usarlo, vorrei veramente sapere come farlo. Grazie mille! E a lunedi!! Marta
  • MoniliaSupplies
    Io sono super interessata perchè è un po' il mio cruccio, mi piacciono tantissimo ma ogni volta che mi accingo a creare qualcosa ho mille difficoltà e perdo un sacco di tempo a girare su internet nei vari forum x capire qualcosa e quindi alla fine non concludo niente. Penso che avendo qui un aiuto e dei tutorial sarà , almeno nel mio caso, tutto più semplice. Brava e grazie!!!
  • Il magico mondo di Ro
    Sono contenta di poter essere utile!
  • goldred
    Proprio oggi chiedevo a mia sorella (è lei l'artista di casa) di parlarmi di questa tecnica con la quale si realizzano oggetti bellissimi . Quindi cara amica attendo con interesse le tue spiegazioni.A presto
  • Il magico mondo di Ro
    Spero di riuscire a postare un nuovo articolo a scadenza regolare, più o meno ogni due giorni, per cui il prossimo sull'attrezzatura a lunedi.
  • goldred
    A Lunedi'...............
  • Marialastria
    Sì, credo che mi unirò al coro!!!! Io uso il fimo da tempo e fin lì nessun problema....ma il fimo liquid???? Uso anche quello ma ho qualche difficoltà in più!!! Quindi attendo con ansia un pò di linfa vitale!!!Grazie
  • Il magico mondo di Ro
    Parlerò anche del liquid e dei vari modi in cui può essere utilizzato, allora!
  • Giusybijoux
    ho comprato da poco il mio primo panetto di fimo ci voglio fare delle roselline, i tuoi consigli sarebbero preziosi per me, soprattutto per quanto riguarda la cottura, ho letto da qualche parte che si può cuocere in acqua bollente.
  • Il magico mondo di Ro
    Anche se parlerò in maniera più approfondita della cottura in un articolo apposito, posso dirti che si può cuocere in acqua, ma te lo sconsiglio perchè gli oggetti si scoloriscono un po' e diventano più fragili.
  • lillashop
    Ciao Ro! Grazie per questa introduzione. Anch'io sono una che ha voglia di provare a fare qualcosina con il fimo, quindi ti seguirò volentieri. Ciao. lilla
  • Il magico mondo di Ro
    Ciao Daria! Tra poco nuovo articolo!
  • linema
    bravissima...che bello il blog mi piace leggere i vostri articoli interessantissimi... è piacevole!
  • Francy73
    ciao volevo sapere se il liquid può essere utilizzato per creare timbri. Indurisce al contatto con la luce? Tipo luce uv?
  • Il magico mondo di Ro
    No! Il liquid si indurisce cuocendolo in forno come le paste polimeriche in panetto. Esistono dei materiali appositi per i timbri, tipo le gomme siliconiche oppure la Crepla (spero di non aver scritto male!) che si vende in fogli da ritagliare.
  • Francy73
    Grazie per l'informazione.

Accedi o registrati se non hai ancora un account MissHobby.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di analisi, anche di proprietà di terze parti. Leggi l' informativa cookie .
OK